EHIBITIONS PREFERRED by VipJetBonelli A Bit 2021 ritorna il turismo esperienziale.Step into a new journey.

 20 visite totali

Al consumatore non basta più fare il turista. Vuol essere un “residente temporaneo” dei luoghi che visita: vivere un’esperienza o, perché no, un sogno legato all’essenza del territorio. BIT 2021, a fieramilanocity dal 7 al 9 febbraio, sarà la piattaforma più efficace per promuovere, scoprire, vivere in anteprima le nuove forme di turismo esperienziale e, non a caso, il tema di questa edizione sarà Step into a new journey.

BIT Experience, in particolare, sarà l’area dedicata alle nuove proposte di vacanza legate alla natura, allo slow tourism, al turismo enogastronomico e ai percorsi tematici in generale. Nell’ambito del palinsesto di eventi BIT FORUM, inoltre, la sezione BIT TRAVEL INSPIRATION presenterà le destinazioni in una chiave esperienziale, che risponde a queste nuove richieste dei viaggiatori. Come sempre, i temi saranno supportati da best practice italiane e internazionali.

Ma quali sono le tendenze e le destinazioni più trendy per chi vuole viaggiare sulle orme del proprio film o serie favoriti? Nelle Marche, da alcuni anni suscitano un rinnovato interesse i luoghi di Leopardi grazie al successo de Il Giovane Favoloso. Sempre molto attiva su questo fronte la Puglia. C’è già grande curiosità su quali saranno le location, tra Bari, Monopoli e Fasano, di Lolita Lobosco, la nuova fiction RAI tratta dai racconti tra il folkloristico e il poliziesco di Gabriella Genisi e interpretata da Luisa Ranieri per la regìa di Luca Miniero. Nella vicina Basilicata è anche grazie al cinema, da Pasolini a Mel Gibson, che è cominciata la rinascita di Materaculminata con la consacrazione a capitale europea della cultura nel 2019.

Al Sud, un viaggio attraverso i luoghi del cinema non può prescindere da Napoli, resa unica da icone come Totò, i De Filippo, Sofia Loren, Massimo Troisi e scelta dai più grandi registi per ambientarvi le loro storie. Da Paolo Sorrentino, a Mario Martone a Ferzan Özpetek e, andando a ritroso, Vittorio De Sica, Dino Risi, Francesco Rosi, Lina Wertmüller. Risalendo la penisola, il Lazio è da sempre meta di visitatori che scelgono di visitare le bellezze di Roma – dove proprio in questi giorni è in corso la Festa del Cinema – con un’ottica diversa. Infine, mentre l’appeal di George Clooney continua a richiamare turisti sul Lago di Como ritorna l’attenzione verso i luoghi di quello che per un’agguerrita comunità di fan è ormai un film culto, come Call Me by Your Name di Luca Guadagnino – che aveva già puntato i riflettori su Milano in Io sono l’amore – a Crema e Bergamo.

 

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »