ITALIA HOTELS TAORMINA :IL GRAND HOTEL SAN PIETRO SI E’ AGGIUDICATO IL PODIO NELLA CATEGORIA LUXURY HERITAGE HOTELS AI WORLD LUXURY HOTEL AWARDS 2022

 110 visite totali

Difonde Luca Patrizio Bonelli direttore  www.vipjetbonelli,com  ed agente cinematografico wwww.bonelliconsulting.com 

IL GRAND HOTEL SAN PIETRO SI E’ AGGIUDICATO IL PODIO NELLA CATEGORIA LUXURY HERITAGE HOTELS AI WORLD LUXURY HOTEL AWARDS 2022.UNA CONSACRAZIONE INTERNAZIONALE CHE SEGUE L’AFFILIAZIONE, A INIZIO ANNO, AI PRESTIGIOSI PREFERRED HOTELS & RESORTS E CHE PREMIA L’IMPEGNO ECONOMICO, LA DEDIZIONE ALL’ESCLUSIVITA’ DEL SERVIZIO E LA LUNGIMIRANTE PROMOZIONE PROMOSSA DA LINDBERGH HOTELS SUI MERCATI INTERNAZIONALI.  «ABBIAMO FATTO INVESTIMENTI IMPORTANTI SIA SULLA RIQUALIFICAZIONE DEL PRODOTTO SIA SULL’INNALZAMENTO DEL SERVIZIO E OVVIAMENTE SULLA FORMAZIONE DELLO STAFF – SOTTOLINEA IL PRESIDENTE DI LINDBERGH HOTELS, NARDO FILIPPETTI – UNO SFORZO PREMIATO IN QUEST’ULTIMA STAGIONE DA UN INCREMENTO DEL 17% DEL MERCATO STATUNITENSE E DEL 28% DELLA CLIENTELA ANGLOSASSONE, TRA LE ALTRE PRESENZE. PROSEGUIREMO CERTAMENTE NEGLI INVESTIMENTI PER ESSERE SEMPRE IN LINEA E ALL’ALTEZZA DELLE ASPETTATIVE DELL’ESIGENTE SEGMENTO GLOBAL LUXURY»

Chiude la stagione 2022 con performance di rilievo il Grand Hotel San Pietro di Taormina, in termini di presenze, di incremento della clientela straniera (+ 17% US, + 28% UK) e di riconferma di quella italiana agli stessi livelli prepandemici (+10%). Si aggiudica inoltre il primo premio ai World Luxury Hotel Awards 2022 nella categoria Luxury Heritage Hotels, dedicata alle strutture alberghiere eredi di un passato storico e architettonico di valore. Il Luxury Boutique Hotel del Gruppo Lindbergh sorge infatti all’interno di una villa del Novecento, restaurata nel dettaglio, ma tuttora custode della magnificenza con cui è stata costruita. Una residenza storicamente consacrata all’ospitalità dal lontano 1900 quando due sorelle danesi, Christina e Augusta Hoff-Hansen, si stabilirono a Taormina, acquistarono e ampliarono la villa per ospitare soprattutto clientela scandinava e nord europea attratta dagli ambienti suggestivi della villa e dalla vista impagabile sulla splendida Isola Bella, sull’Etna e sulla baia di Naxos.

«Siamo soddisfatti della stagione appena conclusasi e i dati statistici sulle presenze degli stranieri confermano un ritorno alla normalità, come in anni pre pandemia» sottolinea Nardo Filippetti, patron Lindbergh Hotels & Resorts. «Non solo tanti ospiti americani ma anche canadesi, tedeschi e inglesi, frutto senz’latro dei contatti commerciali e delle iniziative condotte oltreManica e oltreoceano, roadshow ed eventi dedicati al segmento delle agenzie luxury a Londra, Chicago e Midwest e poi sulla piazza per noi più importante di New York ed East Coast»

«Ciò presuppone un importante investimento non solo relativo alla promozione e commercializzazione dell’hotel nei mercati stranieri, America e Europa in primis, ma anche per quanto riguarda la riqualificazione del prodotto, in termini di servizio e staff» prosegue convinto il Presidente del Gruppo Lindbergh «sforzi premiati tra l’altro dall’ingresso nel circuito luxury dei Preferred Hotels & Resorts, all’interno della Collection LVX. Continueremo a investire anche sull’hardware per essere in linea e all’altezza delle esigenze di questo tipo di segmento. Ci auspichiamo sempre maggiore collaborazione, dialogo e investimenti anche da parte della destinazione Sicilia e in particolare Taormina, per quanto riguarda le infrastrutture, a partire dall’aeroporto e da tutti i servizi a terra. Solo facendo sistema si alimenta traffico verso la destinazione e il territorio intero, attivando visibilità erattiva reciproca»

GRAND HOTEL SAN PIETRO *****

Via Pirandello, 50

– 98039 Taormina –

Tel. +39 0942 620711,

www.sanpietrotaormina.com

 

P

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »